Logo del ParcoLogo del Parco testuale
Pulsante apertura menù laterale
Logo del Parco
Logo del Parco testuale
FacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home

Regolamento di pesca del Fiume Sile

Nell'ambito della concessione di acque pubbliche a scopo di pesca sportiva nell'Ente Parco Naturale Regionale del fiume Sile, vige un regolamento di pesca con modalità No Kill per alcune specie ittiche autoctone (Iuccio,carpa, tinca, storione spp., trota marmorata e pigo), con l'utilizzo di specifiche regole di pesca.
E' invece consentito trattenere le altre specie autoctone, mentre è proibita la reimmissione in acqua di specie alloctone (siluro, abramide, gardon, persico trota, lucioperca etc).
Per la gestione della pesca l'Ente Parco ha stipulato apposita convenzione con la FIPSAS, per tutte le attività di vigilanza, tabellazione, ripopolamento.
Per pescare nella concessione è necessario possedere un permesso annuale che viene rilasciato gratuitamente a tesserati FIPSAS, o un permesso giornaliero.
Ai minori di 14 anni sono riservate agevolazioni.

I corsi d'acqua in concessione sono i seguenti:
"fiume Sile dalla centrale idroelettrica di Silea fino all'autostrada Venezia-Trieste, compresi il ramo morto di Villapendo/a, il ramo morto nei pressi dell'abitato di S. Elena di Silea, il ramo morto del Sile in loc. Lughignano, le cave denominate Biondi e le cave in località Lughignano di Casale sul Sile".

Regione VenetoSile OasiLife Siliffe