Logo del ParcoLogo del Parco testuale
Pulsante apertura menù laterale
Logo del Parco
Logo del Parco testuale
Vivere il Parco
FacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home » Vivere il Parco » Parco Produttivo » La gastronomia

Sòpa Coàda

Sopa Coada

Ingredienti
  • 12 fette di pane casereccio
  • 3 piccioni
  • 150 g di parmigiano
  • 100 g di burro
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 1 litro di brodo di carne
  • carota, cipolla, sedano, sale e pepe
Pulite i piccioni e tenete da parte i fegatini. Tagliateli in quattro e metteteli a rosolare in un tegame nel burro con un trito di carote, cipolla e sedano. Rigirateli per qualche minuto quindi bagnateli prima col vino poi con qualche mestolo di brodo. Salate, pepate e fate cuocere coperto a fuoco lento per circa mezzora. A parte intanto cuocete i fegatini tritati grossolanamente che aggiungerete nel tegame a fine cottura insieme al brodo. Rosolate nel burro le fette di pane, disponetele in una terrina alternandole a strati con i piccioni disossati, i fegatini e il formaggio grana grattugiato e un po' di brodo. Passate nel forno a fuoco basso, 160° circa per un'ora, fate raffreddare e riposare, anche un giorno intero se volete, e rimettete in forno per un'altra ora. Servite in tavola bagnando i piatti col brodo rimasto, ovviamente ben caldo.
Sòpa coàda
Sòpa coàda
(foto di Gianfranco Speranza)
Sòpa coàda
Regione VenetoSile OasiLife Siliffe
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione